Cantine San Pancrazio affonda le sue radici nel Salento da oltre 50 anni. Terra eletta per la vitivinicoltura, a pochi chilometri dal Mar Jonio che da San Pancrazio Salentino si estende nell’agro di San Donaci, in provincia di Brindisi, fino alla provincia leccese toccando i poderi di Guagnano e Salice Salentino, passando poi per Trepuzzi.

Da quest’ultimo centro cittadino del nord Salento la cantina trae le sue origini inaugurando la prima sede operativa negli stabilimenti del Cavalier Antonio Bianco che, spinto dall’amore e dal legame per la propria terra, nel 1961 accoglie con entusiasmo 13 agricoltori della zona dando vita alla Cooperativa Produttori Agricoli. I pregiati vini, oggi rappresentano l’orgoglio di quanti in quelle terre avevano speso tempo e anima. Un’anima così profonda diventata il cuore di ogni bottiglia prodotta.

Dopo 10 anni dalla nascita, viene inaugurata la nuova sede nell’attuale stabilimento di San Pancrazio Salentino, lungo la Via del Mare. La Cantina conta circa 400 soci conferenti e 500 ettari di straordinari vigneti, situati nell’area di produzione del D.O.C. Salice Salentino.

PASSIONE D'ITALIA

Varietà uve utilizzate:
100% Negroamaro,

Colore:
rosso rubino intenso con nuance granate.

Gradazione alcolica:
15 %

Abbinamenti:
primi piatti importanti, arrosti di carne, cacciagione, formaggi stagionati e frutta secca.

Temperatura di servizio:
18 – 20°C

RIVO DI LIANDRO RISERVA

Varietà uve utilizzate:
100% Negroamaro.

Colore:
rosso rubino intenso con riflessi granati

Gradazione alcolica:
13,50 %

Abbinamenti:
primi piatti con sughi ricchi, zuppe, arrosti di carne e formaggi forti

Temperatura di servizio:
18 – 20°C

RIVO DI LIANDRO

Varietà uve utilizzate:
100% Negroamaro.

Colore:
rosso rubino con riflessi violacei

Gradazione alcolica:
13,50 %

Abbinamenti:
primi piatti strutturati, sughi, arrosti, selvaggina e formaggi stagionati

Temperatura di servizio:
18 – 20°C

Via del Mare, s.n. – 72026 San Pancrazio Salentino (BR)

Visita la cantina

per info:

info@cantinesanpancrazio.it